Los Angeles stories #1. Architour Downtown

Ribalta il mondo di lato e tutto quello che non è fissato finirà a Los Angeles.
cit. Frank Lloyd Wright.

Sarà dura rendere giustizia a Los Angeles. Volevamo passare Natale “lontano”, non da tutti ma da tante situazioni, e abbiamo cominciato a scervellarci per trovare una meta lontana, ma non troppo, calda, ma non rovente, rilassante, ma dove si potesse anche vivere la vita cittadina. Prima di fare la valigia non ho avuto –  né preso –  il tempo di informarmi troppo sulla città, un po’ perché la mia recentemente adottata teoria di vita vuole lasciare da parte la maniaca necessità di programmare tutto, un po’ perché il mio compagno di viaggio e di vita eccelle in capacità di tour operator.

Avevo quindi poche aspettative – a parte quelle create dalle molteplici serie TV ambientate a LA che ingurgito dall’adolescenza – ma avevo pensato a una città molto densa e trafficata.
A due giorni dall’arrivo devo ricredermi; dobbiamo ancora visitare molti quartieri, ma per ora, così, a freddo, mi sembra di stare al contempo in un’enorme città e in tanti piccoli villaggi.
Forte decadenza in alcuni punti e case splendide in altri; interi quartieri  privi di un qualsiasi commercio e zone nascoste quasi ricche di boutiques di ogni genere.

E’ impossibile descrivere tutto in un unico articolo, perciò oggi facciamo un giro per le architetture di Downtown, zona che è stata malfamata fino a poco fa, e che oggi si ripopola lentamente ma inesorabilmente grazie a diverse operazioni immobiliari. I paesaggi e le frequentazioni cambiano piuttosto radicalmente nel giro di 300 metri e la popolazione ancora piuttosto povera viene inquadrata da edifici spettacolari. Il Walt Disney Concert Hall di Frank Gehry e la cattedrale Our Lady of the Angels, firmata Rafael Moneo, sono i due edifici che ho preferito fino a ora. Il primo per la sua spettacolarità, il secondo perché unisce un luogo di culto con uno spazio pubblico, cosa che non ho mai visto fino a ora.

PS : per non perdere nessun articolo, “followate” life-naked sull’applicazione Bloglovin !

 

Vista dalla terrazza dell’Ace Hotel Downtown

Ace Hotel Downtown

Walt Disney Concert Hall. Visite guidate e audioguide gratuite

The Broad. Diller Scofidio + Renfro

The Broad. Diller Scofidio + Renfro

Cattedrale Our Lady of Angel, esterno accessible al pubblico

Cattedrale Our Lady of Angels

Teatro Orpheum

John Sowden House. Frank Lloyd Wright

AUTHOR : Caterina Grosso
PHOTOS: lifenaked

 

Caterina
caterina.gro@gmail.com

COMMENTA